Il Centro Commerciale

over 10 years of experience
coop

coop

Per la sua collocazione e le sua caratteristiche architettoniche, il Centro diventa un luogo di aggregazione, non solo commerciale.

Oltre alle classiche attività di animazione, le piazze ospitano iniziative culturali, musicali, eventi legati all'associazionismo ecc.

Piazza Marcantoni è uno spazio da vivere e da condividere!

Orari di apertura

Orari di apertura

Il Centro Commerciale Piazza Marcantoni rispetta il seguente orario:

NEGOZI

Feriale 09.00/20,00 alcuni negozi potrebbero essere chiusi dalle ore 13.00/ alle ore 16,30
Festivo 10,00/20,00 le prime due domeniche del mese, le altre potrebbero rimanere chiusi

COOP

Feriale: 08.00 -20.00
Festivo: 09.00-20.00


PARCHEGGIO COPERTO: è gratuito ed aperto negli stessi giorni del Centro Commerciale, con il seguente orario: dalle 6,30 alle 20,30

 

Presentazione

Piazza Marcantoni non ha niente a che vedere con gli anonimi Centri Commerciali, piantanti come astronavi nelle periferie delle città.

E’ invece uno spazio unico, pieno di storia, di vita e di futuro.
E’ COOP che firma il progetto, lo finanzia e si pone come volano della rinascita dell’area industriale.

La locomotiva del Centro è il supermercato di 1.500 mq, collocato al primo livello, in grado di offrire un vasto assortimento di prodotti alimentari e non e di tipicità locali, oltre ad un’area dedicata alle promozioni.

Un grande negozio di elettrodomestici di oltre 1.000 mq, collocato al secondo livello, insieme ad altri 25 negozi completano l’offerta commerciale del centro.

 

 

Storia

Con le sue ciminiere ed i suoi blocchi di tufo, la Ceramica Marcantoni ha caratterizzato il paesaggio e la storia recente di Civita Castellana.
Il legame con la città è reso ancora più forte dalla collocazione geografica: lo stabilimento si trova in posizione baricentrica tra il centro storico e le zone di più recente insediamento.
Coop ha portato a termine un progetto di recupero che mantiene inalterati l’aspetto e gli elementi portanti della struttura.
I cortili interni dell’antico insediamento industriale diventano piazze pedonali; edifici residenziali, parcheggi e spazi commerciali si integrano in un complesso armonico, collocato su due livelli, bello da camminare e da scoprire.
Il progetto ha ricevuto già ampio apprezzamento a due importanti eventi internazionali: il Mapic di Cannes ed Urbanpromo di Venezia.
Alcuni edifici del Centro, tra cui la vecchia fornace, ospiteranno un museo dedicato alla storia industriale della città. Sarà non soltanto una sede espositiva, ma anche un centro di ricerca al servizio del territorio.